Si è conclusa la Roma Fashion Week tra sostenibilità e innovazione.

Presente anche Forza Giovane che ha premiato Alessandra Carotti per il concorso pelletteria/calzature.

È terminata pochi giorni fa la 41° edizione della Roma Fashion Week, un evento organizzato da Altaroma, che attira ogni anno buyers internazionali e importanti investitori nella capitale. La kermesse di moda è durata cinque giorni e ha visto al centro i temi della sostenibilità e dell’innovazione nella moda. Un evento di moda reso possibile grazie alla partnership con Roma Capitale e il sostegno dell’assessorato alla Moda, ai Grandi Eventi, al Turismo e allo Sport; alla Roma Fashion Week ha partecipato il cuore economico e creativo della capitale.

 

Le sfilate si sono svolte negli spazi della Ex Caserma Guido Reni e sulla piattaforma digitale digitalrunway.altaroma.it. In totale si sono susseguite 23 sfilate, tra le quali 3 collettive a cui hanno partecipato 180 studenti di varie accademie di moda.

Roma al centro della moda

In questa edizione si è tracciata la linea per un nuovo corso, per rimettere Roma al centro della moda e far tornare l’attenzione internazionale sulle passerelle della capitale. I numeri registrati, fanno sperare infatti in un nuovo corso post pandemia, per la moda romana e nazionale: oltre 400 giornalisti accreditati, 53 ospiti internazionali e tanti buyer. Molti i rappresentanti venuti dall’estero, per conto di show-room e boutique di alto livello internazionale, tra i marchi presenti CNTRBND Toronto, Alvear Group USA, Tom Greyhound Paris e Joan Shepp di Philadelphia.

La Roma Fashion Week ha inoltre sottolineato l’importanza della presenza nel digitale, l’evento è stato infatti seguito online da 45mila utenti, si sono registrate oltre 85mila visualizzazioni giornaliere dalla piattaforma e dalla App di Altaroma.

Altaroma punta sui giovani talenti della moda

Per spiegare cosa rappresenta Altaroma per la moda, possiamo paragonarla a un’incubatrice, che ogni anno cura e fa crescere giovani talenti. Altaroma è, per sua stessa definizione, il centro propulsore della Moda Italiana emergente. Il suo obiettivo è la promozione delle eccellenze del Made in Italy e dell’artigianalità. Per questo Altaroma propone corsi di formazione e svolge attività di scouting.

Sono promossi da Altaroma i progetti Fashion Hub, Who Is On Next?, Showcase, pensati per valorizzare piccole realtà sartoriali, designers indipendenti e i protagonisti della moda di domani.

Piero Forza giovane ha assegnato un premio all’innovazione nella moda

Evento importante, a conclusione della Roma Fashion Week, è stata la premiazione dei vincitori del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti.

Un concorso promosso e sostenuto da CNA Federmoda (Unione delle imprese del sistema moda

della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa).

Il premio assoluto è andato a Francesca Corelli dell’Accademia di Belle Arti di Bologna. Gli altri premiati sono stati: per la maglieria a Samuele Di Campli, per pelletteria e calzature a Alessandra Caroti (Istituto Modartech di Pontedera), per l’intimo e mare, a Elisa Hilal, per la pellicceria a Ilaria Travaglini (Accademia Nami di Pescara), infine per la gioielleria Daniil Neskromniy dell’Accademia Italiana di Roma.

 

È stato proprio Piero Forza Giovane a consegnare il premio ad Alessandra Carotti per la categoria pelletteria e calzature, questo il commento di Piero Forza Giovane dopo la premiazione:

“Fiero di aver premiato una designer di moda che farà strada. Alessandra ha creatività e sensibilità. L’una senza l’altra sono doti, unite rappresentano il talento vero.

Giovani di spirito di ogni età, tutti ragazzi che hanno partecipato sono pieni di pensiero di stile creativo. Tanta stima per tutti i ragazzi che amano la verità della moda!”

La Roma Fashion Week si chiude con un bilancio più che positivo, una vera spinta a credere nella forza del Made in Italy e nella forza propulsiva della creatività. Commenta Adriano Franchi, direttore generale di Altaroma:

“Se Altaroma ha potuto lavorare e valorizzare il ruolo di Roma nel sistema moda italiano è stato grazie alla fiducia che abbiamo ricevuto dalle istituzioni del nostro territorio e, soprattutto negli ultimi anni, da ICE Agenzia e Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che diventando i maggiori sostenitori delle nostre manifestazioni, ci ha consentito di puntare su una platea internazionale sempre più ampia per promuovere l’intera filiera del Made in Italy “.

È il caso di tifare Roma, perché la squadra del Made in Italy è una sola e deve correre compatta nel campionato del fashion.

 

ORARIO DI APERTURA

DAL LUNEDÌ AL VENERDI
08:00/12:00 14:00/18:00

SABATO 08:00/12:00

DOMENICA: chiuso

DOVE SIAMO:

SEDE OPERATIVA: Via del Progresso, 58, 61036 Colli al Metauro PU

SEDE LEGALE: Viale Adriatico, 16, 61032 Fano PU

MUSEO/NEGOZIO: Via Venezia, 39, 61036 Calcinelli PU

SELEZIONA LA TUA LINGUA

EN FR

Copyright © 2022 FORZA GIOVANE ART SRL P.IVA 02516760618 N.PS-188050